06 Gen

Analisi sui Materiali per l’ARCHeologia e i beni culturali

Si terrà presso l’Università di Trento dal 10 al 14 Febbraio 2020 la Scuola, giunta alla seconda edizione, dal titolo “Analisi sui Materiali per l’Archeologia e i Beni Culturali“.
La Scuola avrà quest’anno un taglio teorico e pratico e sarà incentrata all’utilizzo nel campo della ricerca archeologica e de più ampio campo dei beni culturali delle seguenti tecniche:

– Spettroscopia a Infrarosso;
– Spettrometria a fluorescenza di raggi X indotta da X (XRF) e da elettroni, con particolare riferimento all’approccio cosiddetto a “dispersione di energia” (EDXS)
– Microscopia elettronica a scansione (SEM)

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 gennaio 2020 (ore 12:00). Vi sono ancora alcuni posti dei 40 disponibili.

Nelle intenzioni la iniziativa è rivolta particolarmente a ricercatori e ricercatrici, anche di estrazione umanistica, che intendessero acquisire delle competenze specifiche sulle suddette tecniche di indagine.
Ulteriori informazioni, tra le quali il programma preliminare completo della Scuola e le modalità di iscrizione, sono disponibili alla pagina web dedicata oppure scrivendo a: amarch2020.lett@unitn.it.