06 Gen

Analisi sui Materiali per l’ARCHeologia e i beni culturali

Si terrà presso l’Università di Trento dal 10 al 14 Febbraio 2020 la Scuola, giunta alla seconda edizione, dal titolo “Analisi sui Materiali per l’Archeologia e i Beni Culturali“.
La Scuola avrà quest’anno un taglio teorico e pratico e sarà incentrata all’utilizzo nel campo della ricerca archeologica e de più ampio campo dei beni culturali delle seguenti tecniche: Read More

22 Ott

AIArJunior@ISA2020

Carissimi,
l’AIAr intende incoraggiare la partecipazione dei propri giovani ricercatori al 43° Simposio Internazionale di Archeometria che si terrà a Lisbona dal 18 al 22 Maggio 2020. Pertanto mette a disposizione n.12 borse di studio dell’importo di 150,00 € per chi, tra i soci junior AIAr in regola con l’iscrizione alla nostra associazione, invierà un contributo oral o poster, ne abbia ricevuto conferma di accettazione e, infine, risulti iscritto alla conferenza con pagamento della fee di iscrizione entro il 15 Febbraio 2020 (https://www.isa2020-lisboa.pt/index.php/registration).  Read More

15 Set

A Conservation Carol


Studio, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale richiedono la capacità di muoversi in molteplici ambiti delle scienze applicate, delle scienze e dell’ingegneria dei materiali, dell’archeologia, dell’architettura, del restauro e delle discipline storico-artistiche, che sono il solido fulcro della formazione degli esperti di diagnostica e di scienze e tecnologie applicate ai beni culturali (Conservation Scientist).
Read More

13 Mar

International conference TDA

L’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e l’Università degli Studi di Napoli Federico II – DiARC Dipartimento di Architettura, DiSTAR Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e delle Risorse, DiSt Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura – ha organizzato una giornata di studi, TDA – Technologies & Digital Artefacts for Cultural Heritage, che avrà luogo a Napoli il 22 marzo alle ore 9:00, presso l’Aula Magna dell’Università Suor Orsola Benincasa. Read More

07 Mar

ARTE E CHIMICA, I DIALOGHI DEL FARNESE

Da sempre l’arte e la chimica sono strettamente collegate: con i vari pigmenti, dal nero del carbone, il rosso dell’ematite e l’ocra dell’ossido idrato di ferro già presenti nell’arte del paleolitico, fino alla varietà di colori che conosciamo oggi nati dallo sviluppo della chimica industriale. Numerose tecniche di caratterizzazione fisico-chimiche sono state sviluppate per studiare questi materiali che compongono le opere d’arte al fine di comprendere la loro evoluzione nel tempo, prevenire il loro deterioramento e facilitare il lavoro dei restauratori. Read More