14 Mar

Cultural Heritage in marine and subaerial environment

napoli2016sgi

All’interno del Convegno della Società Geologica che si terrà a Napoli dal 7-9 Settembre 2016 è prevista la sessione

P43 – Cultural Heritage in marine and subaerial environment: knowledge, development, fruition and protection

Giuseppina Balassone (Università di Napoli Federico II, balasson@unina.it), Alessandra Bonazza (CNR-ISAC Bologna, a.bonazza@isac.cnr.it), Celestino Grifa (Università del Sannio, celestino.grifa@unisannio.it), Mauro La Russa (Università della Calabria, mauro.larussa@unical.it), Antonino Pezzino (Università di Catania, pezzino@unict.it), Carmela Vaccaro (Università di Ferrara, vcr@unife.it)
Keynote speaker: Cristina Sabbioni (CNR-ISAC Bologna)

La sessione sarà dedicata a:

  • l’innovazione tecnologica per il sostegno della promozione, fruizione e tutela del patrimonio culturale (BBCC)
  • contributo di archeometria e geoarcheologia. La sessione incoraggerà discussioni in materia di innovazione tecnologica che consente ai ricercatori di diffondere e discutere le tecnologie di intervento e di gestione in aree di alto valore archeologico, culturale e paesaggistico, sia in subaerea e ambienti marini.

Contributi che mostrano un forte approccio multidisciplinare saranno incoraggiati.
La scadenza per la presentazione degli abstrct è fissata al 15 Maggio 2016, tutte le indicazioni sono presenti al sito www.socgeol.it