16 Mag

NID4P Summer Lab

nid4p_home3
Non Invasive Diagnostic for Paintings
Laboratorio estivo di diagnostica non invasiva per i dipinti

È ormai cosa nota che le tecniche scientifiche applicate ai beni culturali possano aiutare la conoscenza del bene stesso sotto vari aspetti: sia per lo studio in sé della storia o del  processo creativo, sia a fini conservativi e di restauro, una campagna diagnostica ben strutturata permette di acquisire dati e informazioni utili a storici dell’arte, conservatori museali, restauratori e collezionisti.
Spesso si parla di eseguire analisi scientifiche su oggetti d’arte, ma cosa significa nella pratica?

NID4P vuole essere un’occasione per studenti, studiosi e appassionati di metodologie scientifiche e arte, di vedere e provare con mano come viene eseguita una campagna di diagnostica non invasiva, dalla raccolta dei dati, alla loro elaborazione, fino alla redazione di una relazione tecnica.
La scuola si propone di eseguire una campagna diagnostica non invasiva su dei dipinti messi a disposizione dai laboratori di restauro di Open Care dando la possibilità ai partecipanti di essere parte attiva del processo.

Il laboratorio estivo si rivolge a studenti, universitari, storici dell’arte, restauratori e appassionati; non sono in generale richiesti prerequisiti specifici, seppur una buona conoscenza scientifica (chimica e fisica), praticità e passione per l’argomento siano essenziali per una corretta comprensione e una più proficua esperienza.

La scuola si terrà presso le strutture di Open Care restauri a Milano dal 20 al 31 luglio 2015 e si svilupperà in 70 ore complessive suddivise su due settimane.
Sono previste quote ridotte per chi si iscrive entro il 30 giugno 2015 e per i soci AIAr.

Per maggiori informazione visitate la pagina web dell’iniziativa.