01 Giu

Nuova Call AIAr – FLAME

FLAME (Flow of Ancient Metals across Eurasia) è un progetto finanziato dall’ERC che ha sede presso il Research Laboratory for Archaeology and the History of Art (RLAHA) dell’Università di Oxford, sotto la direzione del Prof. Mark Pollard. Uno degli scopi primari del progetto è quello di costruire un vasto database di analisi metallografiche attualmente disponibili per l’Eurasia.  Read More

05 Mag

ENVIMAT 2017

È disponibile il programma della Scuola patrocinata dall’AIAr che quest’anno si terrà dal 27 al 29 giugno a Budapest e si occuperà della relazione tra l’impatto dell’inquinamento e cambiamenti climatici sul patrimonio costruito, trattando anche i materiali utilizzati negli edifici industriale e nello sviluppo architettonico. Read More

20 Apr

La Deposizione di Isnello: un dipinto del Seicento siciliano?

L’evento svoltosi nei giorni 26 e 27 aprile ha presentato i risultati delle indagini scientifiche eseguite su un’opera pittorica conservata nella cappella Coccia della Chiesa di San Nicolò di Bari di Isnello (Palermo).
Le giornate di studi, patrocinate dall’Associazione Italiana di Archeometria (AIAr), sono state una occasione per rinnovare il dibattito sull’attribuzione del dipinto seicentesco riaperto anche grazie ai nuovi elementi restituiti dalla campagna di indagini diagnostiche di tipo non invasivo eseguite direttamente in situ tramite strumentazione portatile. Read More

12 Apr

InArt 2018


Si terrà a Parma, dal 26 al 29 Marzo 2018, presso l’Aula Magna dello storico edificio dell’Università, nel cuore della città, la terza conferenza internazionale inArt (Innovation in Art Research and Technology). Una sessione speciale sarà organizzata nella splendida abbazia di Valserena, che ospita il Centro Studi e Archivio della Comunicazione (CSAC – www.csacparma.it) e l’importante collezione di arte contemporanea, fotografia, moda e design. Read More

22 Mar

Incontro in ricordo di Sebastiano Sciuti

Per il prossimo 6 aprile, alle ore 10.30 presso il Dipartimento di Scienze di Base ed applicate per l’Ingegneria dell’Università La Sapienza in Via Scarpa 16 a Roma, sarà organizzato un evento commemorativo per ricordare il Prof. Sebastiano Sciuti, mancato un anno fa. Durante l’incontro gli sarà dedicato il Laboratorio di Analisi Non Distruttive ed Archeometria, da lui fondato.

Siete tutti invitati.