18 Feb

GeoRaman 2018

Si terrà a Catania dal 10 al 14 giugno 2018 la XIII edizione della International GeoRaman Conference. Lo scopo della conferenza è quello di fornire un forum scientifico per presentare e promuovere le ricerche nell’applicazione della spettroscopia Raman per lo studio di materiali e processi geologici. Read More

13 Feb

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DELLA ASSOCIAZIONE AIAr – 2018

L’Assemblea Generale dei Soci dell’Associazione Italiana di Archeometria è convocata per il giorno 15 Febbraio 2018, in occasione del X Congresso Nazionale dell’AIAr, presso l’Università degli studi  di Torino sito in Via Accademia Albertina 13, Torino, in prima convocazione alle ore 7.00 ed in seconda convocazione alle ore 17.00, con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Relazione del Presidente sull’attività dell’Associazione nel 2017 e sulle attività future
  2. Relazione del Tesoriere sul bilancio consuntivo 2017
  3. Relazione del Presidente dei Revisori dei conti sul bilancio 2017
  4. Discussione sulle relazioni e votazione per l’approvazione
  5. Bilancio preventivo 2018: presentazione, discussione e votazione
  6. Premio Improta 2017
  7. Varie ed eventuali

Per maggiori dettagli consultare il sito web: http://www.associazioneaiar.it.

Il Presidente
Carmine Lubritto

04 Feb

Gerolamo Giovenone – Un capolavoro ritrovato

Siamo lieti di comunicarvi che il 6 febbraio 2018 verrà inaugurata la mostra “Gerolamo Giovenone – un capolavoro ritrovato”, esposizione dedicata alla ritrovata pala d’altare che è stata recentemente analizzata e restaurata dal laboratorio di Thierry Radelet. Read More

11 Dic

Safeguarding Cultural Heritage from Natural and Man-Made Disasters

Disastri e catastrofi incidono enormemente sul futuro delle nostre risorse patrimoniali, diminuendone il valore culturale, storico, fisico e artistico. Tali eventi rappresentano anche una minaccia significativa per la sicurezza degli occupanti e degli utenti e, inevitabilmente, influenzano direttamente e negativamente il sostentamento delle comunità locali.

L’obiettivo principale dell’evento che riterrà il prossimo 23 gennaio a Krems (Austria) è di presentare una panoramica dei progressi degli attuali studi e iniziative europei in materia di gestione del rischio dei beni culturali. Mira inoltre ad accrescere la consapevolezza, i bisogni e le esigenze delle parti interessate e dei responsabili politici coinvolti nei processi di riduzione del rischio di disastri per essere più integrati nel loro approccio generale e nel migliorare le intenzioni.

Maggiori informazioni al sito web dell’iniziativa, oppure scrivendo a:
dbu@donau-uni.ac.at
P.Denuntiis@isac.cnr.it

Registrazioni all’indirizzo web: www.donau-uni.ac.at/dbu/proteCHt2save

Scarica il programma.

11 Dic

Low Energy ion beams in basic research and applications

I fasci di ioni nell’intervallo di energia da keV a MeV rappresentano un potente strumento per studiare la fisica nucleare in una scala energetica che si avvicina alla fisica atomica e persino allo stato solido, aprendo così una finestra su un campo ampio che include l’astrofisica, la fisica ambientale, la diagnostica del patrimonio culturale e la scienza dei materiali. Lo scopo di questo workshop è riunire scienziati di diverse aree che condividono metodologie basate su fasci di ioni a bassa energia per sfruttare possibili scambi di competenza.

Il workshop si svolgerà a Caserta, il 15 e 16 dicembre 2017. Darà l’opportunità di celebrare i primi 45 anni di carriera di Filippo Terrasi..

Ulteriori informazioni sul workshop e un collegamento alla pagina web dedicata.

09 Dic

SOLUZIONI INNOVATIVE DELL’IMAGING IPERSPETTRALE APPLICATO ALLA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI

Il giorno 13 dicembre 2017 presso il campus scientifico dell’Università Ca’ Foscari di Venezia si terrà il Workshop teorico-pratico SOLUZIONI INNOVATIVE DELL’IMAGING IPERSPETTRALE APPLICATO ALLA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI in collaborazione con Headwall Photonics e Diessechem Instruments.
Il workshop,  di cui la locandina in allegato, è gratuito previa registrazione che può essere effettuata scrivendo a fra.izzo@unive.it o eleonora.balliana@unive.it.
Durante le sessioni pratiche sarà possibile effettuare delle analisi sui campioni dei partecipanti.
29 Nov

YOCOCU 2018 – date importanti

La conferenza YOCOCU 2018 si svolgerà a Matera dal 23 al 25 maggio. Vuole essere un forum per promuovere il dialogo e le partnership tra scienziati, conservatori e manager, da un lato, e organizzazioni non governative civiche e comunitarie dall’altra. Read More