22 Giu

Bari 2020

Dal 16 al 17 settembre sarà organizzato presso il Politecnico di Bari il convegno dal titolo “BENI CULTURALI IN PUGLIA Dialoghi multidisciplinari per la ricerca, la tutela e la valorizzazione”.
L’obiettivo del convegno è connettere università, centri di ricerca e istituzioni, al fine di innescare un confronto diretto tra le diverse discipline legate ai beni culturali, attraverso uno scambio di idee e di esperienze che mirano alla conoscenza, alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio culturale in Puglia.
Il convegno è aperto a studiosi dei beni culturali della regione, nello specifico funzionari del MIBACT, ricercatori degli istituti di ricerca, docenti e ricercatori universitari. È fortemente incoraggiata la partecipazione di dottorandi e studenti.
Il convegno è articolato in 5 sessioni che abbracciano diversi ambiti di ricerca tra cui storia dell’arte, archeologia, archeometria, diagnostica, informatica, restauro, museologia, valorizzazione e management per i beni culturali e studi multidisciplinari e multitematici che evidenziano i risultati di ricerche, casi di studio, esempi virtuosi e buone pratiche per la valorizzazione del patrimonio culturale in Puglia.
La scadenza per la sottomissione dei contrubuti è prorogata al 30 giugno 2020.
Raggiorni informazioni al sito web dell’evento.
Qui potete scaricare il PDF della Call.

22 Giu

Assegno di ricerca presso l’Università di Pisa

All’interno del progetto PROCESS “Pharaonic Rescission: Objects as Crucibles of ancient Egyptian Societies” è stato bandito un assegno di ricerca Post-Doc che inizierà dal 1 settembre prossimo e avrà durata di un anno. L’obiettivo del progetto è quello di ricostruire la storia sociale dell’antico Egitto nella età del Bronzo Medio, combinando analisi archeometriche e dati archeologici per estrarre una massa di informazioni relative alla storia sociale.
Il candidato eseguirà analisi archeometriche di antichi oggetti egizi per rilevare composizione e segni di strumenti. I dati acquisiti verranno utilizzati per tracciare un profilo sociale degli antichi produttori (competenze, tecnologia, sfruttamento delle risorse, ecc.).

La scadenza per la presentazione delle candidature è peri prossimo 1 luglio.
Maggiori informazioni al link: https://www.unipi.it/ateneo/bandi/assegni/2020/civ/1lug2020/index.htm

17 Giu

Convocazione Assemblea Generale AIAr 2020

L’Assemblea Generale dei Soci dell’Associazione Italiana di Archeometria è convocata per il giorno 21 Luglio 2020, in piattaforma telematica Microsoft Teams, in prima convocazione alle ore 7.00 ed in seconda convocazione alle ore 16.00, con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Relazione del Presidente sull’attività dell’Associazione nel 2019
  2. Relazione del Tesoriere sul bilancio consuntivo 2019
  3. Relazione del Presidente dei Revisori dei conti sul bilancio 2019
  4. Discussione sulle relazioni e votazione per l’approvazione
  5. Bilancio preventivo 2020: presentazione, discussione e votazione
  6. Premio Improta 2019: premiazione vincitore
  7. Premiazione concorso AIAr “Metti in Mostra l’Archeometria”
  8. Varie ed eventuali

Seguiranno le votazioni per il rinnovo delle cariche sociali, che si terranno anch’esse in modalità telematica su piattaforma ELIGO. A tal proposito nelle prossime settimane saranno inviate le modalità per la partecipazione alle votazioni. Per maggiori informazioni su candidati si faccia riferimento al seguente link.

Il Presidente
Carmine Lubritto

31 Mag

Call for Paper MetroArcheo

MetroArchaeo riunisce ricercatori e operatori nella valorizzazione, caratterizzazione e conservazione del patrimonio archeologico e culturale con l’obiettivo principale di discutere la produzione, l’interpretazione e l’affidabilità di misurazioni e dati.

La conferenza è concepita per favorire lo scambio di idee e informazioni, creare reti di collaborazione e aggiornamenti relativi alle “misurazioni” del a patrimonio culturale.
Saranno presenti anche una serie di sessioni speciali, potete trovarle tutte a questo link.
Gli autori sono invitati a presentare entro il prossimo 10 giugno un abstract esteso originale (4 pagine), basato su una ricerca originale (teorica o applicata). Raggiorni informazioni al sito web dell’evento

11 Mag

Aggiornamenti dall’Associazione

Carissimi soci e colleghi,
visto il perdurare delle disposizioni legate alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si è reso necessario rinviare ulteriormente la data del nostro Congresso annuale, auspicandone lo svolgimento nei giorni 8-9-10 marzo 2021 (con la Scuola AIAr presumibilmente organizzata nei due giorni successivi). Grazie alla tempestività del Comitato organizzatore, sarà possibile mantenere invariate le sedi (Napoli e Caserta) e le modalità inizialmente previste. Inoltre, siamo fiduciosi di poter mantenere invariato, per quanto possibile, anche il programma, valutando tuttavia la possibilità di dare spazio a nuovi contributi, come richiesto da alcuni soci.

Confermiamo che AIAr è pronta a rimborsare la quota d’iscrizione a tutti i soci che ne faranno richiesta tramite il modulo predisposto.  Chi non farà richiesta di rimborso sarà automaticamente iscritto al Congresso 2021.

Tutti gli Autori dei contributi accettati per la partecipazione al XI Congresso nazionale possono fin da ora redigere il loro testo  per lo  Special IssuePreserving Cultural Heritage: From Minero-petrographic and Chemical-physical Characterization to Cultural Sustainability” , seguendo le norme editoriali della rivista open access Sustainability, per sottoporlo al normale processo di revisione.

Sarà convocata l’Assemblea annuale dei Soci , che si svolgerà entro il mese di luglio in modalità telematica, come previsto dal Decreto Cura Italia, art. 73 c.4. Nel corso dell’Assemblea verranno adempiuti gli obblighi previsti dallo statuto, ed in particolare saranno presentati e sottoposti ad approvazione i bilanci consuntivo 2019 e preventivo 2020. L’Assemblea sarà anche l’occasione per dare seguito a tutte le iniziative, tradizionali e nuove, rimaste attive in questi mesi, seppur rallentate dall’emergenza sanitaria. Verrà consegnato il premio intitolato alla memoria del Prof. Salvatore Improta e saranno comunicati i vincitori dei premi del concorso nazionale “Metti in Mostra l’Archeometria”.

Durante l’Assemblea si svolgeranno, sempre in forma telematica, le elezioni per il rinnovo delle cariche associative. Tempi e modalità saranno comunicati a breve, si garantirà la massima partecipazione dei soci e si seguiranno le procedure previste dal nostro statuto e dal nostro regolamento. Per il momento è importante ricordare che hanno diritto al voto solo i soci regolarmente iscritti. Invitiamo pertanto a regolarizzare la posizione associativa entro e non oltre il 15 Luglio mediante versamento della quota tramite bonifico secondo le indicazioni presenti sul sito.

Per quest’anno, lo Sportello giovani rimane attivo con un’unica callcon scadenza al 30 settembre. Le borse già assegnate nell’ambito dell’iniziativa AIArJunior@ISA2020 a sostegno della partecipazione dei giovani ricercatori al 43° Simposio Internazionale di Archeometria a Lisbona, sono confermate.

Da ultimo, invitiamo tutti a contribuire alla recente iniziativa “AIAr approda su YouTube”, con la quale abbiamo messo a disposizione delle comunità dei soci un canale dedicato all’Archeometria e alle Metodologie scientifiche per lo studio dei Beni Culturali  dove presentare approfondimenti tematici edi progetti di ricerca. Le modalità di partecipazione (es. linee guida per realizzare il video) sono sulla pagina di presentazione dell’iniziativa del sito AIAr.

Auspichiamo che  questo periodo difficile della vita di tutti  conduca ad a una crescita personale e di comunità, permettendoci di individuare percorsi e modalità innovative e diffusive che ci consentano di adempiere ancor meglio al nostro compito di scienziati e divulgatori delle applicazioni scientifiche ai Beni culturali. 

Porgiamo un caro saluto a tutti Voi
Il Presidente e il Consiglio Direttivo
Carmine Lubritto

02 Mag

AIAR approda su YouTube

Visto l’interesse riscosso dall’iniziativa, il Consiglio Direttivo e il Presidente hanno deciso di estendere la possibilità di partecipare.

A partire da lunedì 4 maggio verranno progressivamente caricati sul canale dell’Associazione i contributi dei soci che hanno risposto alla prima call. Se ora anche tu vuoi partecipare, ti basta inviare il titolo e una breve descrizione del contenuto che vorrei presentare all’indirizzo mail segreteria@associazioneaiar.com Read More

29 Apr

MetroArchaeo 2020


Nell’ambito del prossimo 2020 IMEKO TC-4 International Conference on Metrology for Archaeology and Cultural Heritage” è stata organizzata una Special Session da intitolata “Archaeometry for Archaeology: provenancing and technological assessment of artifacts from archaeological sites and museums”. Read More

05 Apr

AIAr approda su YouTube

Call per i Soci AIAr

Cari Soci AIAr,
come tutti ben sappiamo uno degli scopi della nostra associazione è quello di promuovere e favorire l’interazione e il confronto tra Ricercatori che, nell’ambito di molteplici discipline, affrontano tematiche relative alla conoscenza, al restauro e alla conservazione del Patrimonio Culturale.
La complessità del periodo che stiamo attraversando ha sicuramente cambiato in maniera repentina la nostra quotidianità ma ci ha reso di certo più consapevoli delle infinite alternative attuabili per continuare a confrontarci e mantenere attiva la nostra comunità scientifica.
Tra le molte possibilità discusse, abbiamo definito una prima iniziativa che lanciamo oggi con una call aperta a tutti i Soci. Read More

24 Mar

Conservartion 360

page1image30687648

È disponibile in formato open access il libro bilingue (inglese-spagnolo) dal titolo “UV-Vis Luminescence Imaging techniques / Técnicas de imagen de Luminescencia UV-Vis” curato da Marcello Picollo, Maartje Stols-Witlox e Laura Fuster-Lopéz.
Read More

24 Mar

Informativa sulla relazione tra inquinamento atmosferico e diffusione del COVID-19

Nei giorni scorsi sono circolati sui media e sul web diversi interventi riguardanti la relazione tra inquinamento da particolato atmosferico e contagi del COVID-19. La Società Italiana di Aerosol (IAS) ha scritto al riguardo una breve nota, che trovate qui allegata, che invita alla cautela nell’interpretazione di questi dati.

Nota Informativa IAS