VII edizione: Crisi del settimo anno?

No! neanche il COVID19 ferma la nostra rassegna Arte e(ʹ) Scienza! Basta solo attrezzarsi nei tempi e nei modi giusti.
Come ogni anno, ci stiamo quindi preparando per attivare la macchina organizzativa che vede moltissimi soci AIAr impegnati presso musei e siti archeologici, in collaborazione con ricercatori di altri enti di ricerca e con il personale dei siti partecipanti, per condividere con i visitatori informazioni, formazione e delucidazioni riguardo all'utilizzo di metodologie scientifiche per la diagnostica, conservazione e valorizzazione dei beni culturali. 
Per organizzare al meglio questo nuovo appuntamento, adattandoci alle esigenze del periodo e ai regolamenti attuati presso i diversi siti culturali e garantendo la massima sicurezza, la VII edizione avrà un calendario aperto e dinamico con inizio dall’ultima settimana di ottobre 2020 e fine nella prima di marzo 2021.

L'iniziativa

Rassegna nazionale organizzata dall’Associazione Italiana di Archeometria (AIAr) che vuole essere un’occasione per riflettere sul rapporto vitale tra i beni culturali e le tecniche scientifiche nell’ambito dello studio di siti e reperti archeologici, nella ricostruzione dell’ambiente storico, nella diagnostica delle opere d’arte, nella conservazione del nostro patrimonio artistico e culturale.

I Edizione - 2014

i luoghi dell'edizione 2014

II Edizione - 2015

i luoghi dell'edizione 2015

III Edizione - 2016

i luoghi dell'edizione 2016

IV Edizione - 2017

i luoghi dell'edizione 2016

V Edizione - 2018

i luoghi dell'edizione 2018

VI Edizione - 2019

i luoghi dell'edizione 2018