• 20 Ott

    Scomparsa Socio onorario Mario Milazzo

    Nella notte, all’età di 83 anni è venuto a mancare dopo breve malattia Mario Milazzo. Tra i fondatori della nostra associazione è stato nominato socio onorario.

    Laureato in Fisica, docente in Fisica Generale, ha svolto la sua attività di ricerca in Fisica Nucleare sperimentale ed in Fisica Atomica presso i Laboratori del CISE e (dal 1974) presso l’Università degli Studi di Milano. Professore incaricato dal 1964 e successivamente associato (dal 1983) del corso di laboratorio in Fisica Nucleare dal 1988 ordinario di Metodologie di Fisica per i Beni Culturali per il corso di laurea in Fisica.
    Dagli anni ’90 si occupò prevalentemente degli argomenti di Fisica collegati con le analisi specifiche per lo studio e la diagnostica delle opere d’arte e dei reperti archeologici sviluppando tecniche di analisi quantitativa non distruttive XRF, tecniche di analisi in infrarosso, analisi termografiche e radiografie.
    Ha svolto indagini per i principali musei lombardi (Pinacoteca di Brera, Poldi Pezzoli, Museo Archeologico di Milano, Museo del Duomo di Monza). Ha
    partecipato alle misure in occasione del restauro del Cenacolo Vinciano, ha svolto analisi e misure di datazione sulla Corona Ferrea di Monza e attività di misura nella Camera degli Sposi di Mantova e per le vetrate della Certosa di Pavia.
    Negli ultimi anni di attività si dedicò prevalentemente dello sviluppo all’interno dell’Università degli Studi di Milano della collaborazione del Dipartimento di Fisica con altri dipartimenti portando il corso di Fisica negli insegnamenti di beni Culturali e favorendo la nascita di un gruppo di giovani che sviluppassero le differenti tematiche di ricerca.
    Dotato di grande senso dell’umorismo e profonda umanità lascia un ricordo pieno e intenso nei suoi colleghi, collaboratori, amici ed ex studenti.

    I colleghi e amici di Milano

    In allegato un ricordo del prof. Marco Martini, presidente AIAr dal 2002 al 2007

    Ricordo di Mario Milazzo

    20 anni di AIAr